Social Comedy Intrigo a via Doganelli

Vi invitiamo a partecipare alla rappresentazione di una divertente commedia che parla dell'accoglienza e degli operatori dell'accoglienza. La vogliamo dedicare alla memoria di ALESSANDRO LEOGRANDE, ci sarebbe piaciuto che potesse essere con noi. Ingresso gratuito.

SOCIAL COMEDY, intrigo a via Doganelli
di

Maurizio Zacchigna
regia di Marko Sosič
assistente alla regia Tina Sosič
con
Manuel Buttus Roberta Colacino Daniele Fior Adriano Giraldi Marcela Serli Maurizio Zacchigna
una produzione
MAMAROGI – ICS Consorzio Italiano di Solidarietà, Ufficio Rifugiati Onlus
Associazione Culturale S/paesati – Teatrino del Rifo – Coop. Bonawentura.

QUESTA È “SOCIAL COMEDY – INTRIGO A VIA DOGANELLI”
Quattro operatori sociali estremamente variopinti, la loro capa estremamente autorevole, un drammaturgo estremamente sperduto, un poliziotto gentile sempre in vivavoce e un’anziana signora…. (del Ku Klux Klan?) E poi rifugiati afgani di cui si parla sempre ma che non si vedono mai. Tutti insieme durante due giornate ricche di tensioni, colpi di scena, equivoci, incontri, scontri, tragedie annunciate, tragedie evitate, un amore etero e una storia omosessuale.
Va bene, ma di cosa si occupano quegli operatori? Cosa ci fa in scena uno che dice di essere l’Autore della commedia? Cosa c’entra poi un’anziana signora razzista?
Difficile dirlo in due parole; l’unica chance per trovare una risposta sensata a queste domande è vedere Social Comedy, la prima commedia italiana che racconta la quotidianità lavorativa all’interno di una associazione impegnata, come molte nel nostro paese, nell’accoglienza ai richiedenti asilo.
La vicenda narra di Àhmad, un giovane profugo afgano che è alla vigilia del fatidico incontro con la commissione territoriale che deciderà se concedergli o meno lo status di rifugiato. Ma a tutt’oggi, nonostante l’aiuto di Renzo, uno degli operatori più esperti, non è ancora riuscito a redigere la sua domanda. Cambia versioni, si contraddice. Perché? Quale mistero si nasconde dietro alle cicatrici che ha sulla pancia?
Contemporaneamente al caso di Àhmad gli operatori della nostra associazione seguono la sistemazione di un appartamento preso in affitto e destinato a ospitare un gruppo di otto afgani attesi da un momento all’altro. Tutto bene se non fosse che quell’appartamento è sito nello stabile di via Doganelli 6, lo stesso dove al quarto piano abita la terribile e folkloristica signora Devotich, un’ideologa razzista. Social Comedy è una commedia polimorfa nella quale realistico e fantastico si inseguono fin dall’inizio ma senza pericolo di smarrirsi: la commedia vola decisa verso l’obiettivo civile per centrare il quale è stata scritta.

▼ Mostra Più Informazioni

via Grazia Deledda_quartiere Tamburi, 74123
Taranto
18 Dicembre , Lunedì 20:00
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni

 14 Agosto , Martedì
 Puglia, Italy,
 25 Luglio , Mercoledì
 Puglia, Italy,
 13 Agosto , Lunedì
 Villa Nuovo Territorio, Pulsano
 19 Agosto , Domenica
 LAB Eventi Faggiano, Faggiano
 27 Luglio , Venerdì
 LAB Eventi Faggiano, Faggiano
 12 Agosto , Domenica
 Puglia, Italy,
 01 Agosto , Mercoledì
 Puglia, Italy,
 07 Agosto , Martedì
 Puglia, Italy,
 24 Luglio , Martedì
 Fragagnano, Italy, Fragagnano