Sciogliere il Trauma: la Rinascita - con Bianca Rita Bogel

Sabato 23 giugno 2018 presso il Centro olistico EQUILIBeRO di Tolentino (MC) si terrà la Conferenza esperienziale
"Sciogliere il trauma: la Rinascita" con Bianca Rita Bogel.

Per informazioni su costi e modalità di partecipazione:
(posti limitati - Prenotazione obbligatoria)
Tel. 329.17.80.235 (Bianca

Rita)
Tel. 334.26.75.579 (Sandro)
Anche whatsapp.

COSA SIGNIFICA AFFRONTARE QUESTO SEMINARIO?

Scopo principale del lavoro che si farà domenica 23 giugno 2018 sarà quello di rivivere il momento della propria nascita con lo scopo di correggere ciò che è accaduto.
In questo modo la gravidanza viene ricostruita positivamente partendo dal momento del concepimento, per passare poi alla fase della gestazione, della nascita e dell'imprinting, ovvero il primo contatto tra madre-padre e figlia/o.
Condizionamenti negativi, dovuti ad una gravidanza problematica, una nascita difficile o un parto traumatico, possono essere rimossi in modo positivo per liberare la strada verso una vita serena e gioiosa.
Una madre può anche completare il vissuto di un parto difficile o traumatico, risanando così se stessa e il rapporto madre-figlio/a.

Nel seminario "Sciogliere il trauma: la Rinascita" vengono integrate le conoscenze ed esperienze della relatrice Bianca Rita Bogel sulle Costellazioni Familiari e sull'accompagnamento in gravidanza nonché gli insegnamenti appresi da Jirina Prekop sulla ricostruzione positiva della gestazione e del parto.
È stato verificato, infatti che un trauma durante il parto, un fratello non nato, la perdita di un parente durante la gravidanza, problemi in famiglia nonché preferenze sul sesso del nascituro, influenzano la nostra vita più di quanto pensiamo o di quanto ne siamo consapevoli.
Il nascituro sente tutte le tensioni della madre ed è capace di liberarsi di esse solo con l'aiuto interazionale di lei.
Trovandosi in uno stato di profonda connessione con la madre egli costruisce la sua strategia di sopravvivenza sulla base del suo vissuto nell'utero e durante la nascita.
È possibile riagganciare eventi di sofferenza trasformandoli in un vissuto positivo, che viene ancorato attraverso la PNL (programmazione neurolinguistica), durante uno stato di profondo rilassamento.
La persona si libera dal trauma e viene portata verso una vita serena, caratterizzata da una maggiore sicurezza di sé.

Conducente Bianca Rita Bogel*,
laureata in pedagogia sociale, Doula, costellatrice familiare, avviata nella terapia dell'abbraccio fermo, sotto visualizzazione e nella nascita riparatoria dalla ideatrice Jirina Prekop.

*Professionista di cui alla legge n.4 del 14 gennaio 2013, pubblicata nella GU n.22 del 26/01/2013.

▼ Mostra Più Informazioni

Via Barilatti, 40, 62029
Tolentino
23 Giugno , Sabato 09:30
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni