Per i “dolci” sentieri del Centro Storico di Galatina.

Mercoledì 21 giugno 2017
Educational Galatina
Per i “dolci” sentieri del Centro Storico di Galatina alla riscoperta della Basilica di Santa Caterina d’Alessandria…
A cura dell’Associazione Turistica “Pro Loco Galatina”.

PROGRAMMA:

Inizio del programma ore 9:00, raduno in Piazzetta Orsini.
Mattina:

due turni di visite. Il primo turno accoglienza ore 9:15 ed inizio percorso ore 9:30 partendo dalla Basilica di Santa Caterina; il secondo ore 10:30. Si tratta di due diversi percorsi uno misto arte e gusto, ed uno solo di arte e curiosità.
Pomeriggio: due turni di visite. Il primo ritrovo ore 18:00 inizio ore 18:15, il secondo inizio ore 19:30. Vi saranno due diversi percorsi uno misto arte e gusto, ed uno solo di arte e curiosità.
Sera: ore 21:00 - CONVERSAZIONE IN ARTE : “Gli itinerari dell’arte: il Centro Antico e la Basilica di Santa Caterina d’Alessandria” Presenti oltre ai giornalisti, uno storico dell’arte (Giovanni Giangreco) ed il prof. Giancarlo Vallone, Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università del Salento, ed alcuni esperti insieme ad esponenti di associazioni locali.
DESCRIZIONE DELL’INIZIATIVA
Il Comune di Galatina, attraverso un processo iniziato nel tempo e diversamente partecipato da alcune associazioni culturali di Galatina, ha dato vita ad un percorso di valorizzazione, riqualificazione e salvaguardia dei beni materiali ed immateriali e dei luoghi presenti sia nel Centro antico della Città, sia sull’intero territorio, frazioni comprese. Galatina ha un profondo patrimonio storico culturale fatto di palazzi gentilizi, edifici storici e di personaggi illustri, di tradizioni, di fenomeni antropologici (si pensi al fenomeno del tarantismo che viene attenzionato e riproposto durante i festeggiamenti dei Santi Pietro e Paolo dal 28 al 29 giugno), e di una ricca tradizione di riti e festeggiamenti religiosi (si pensi alla processione dell’Addolorata durante la Settimana Santa).
Tra le peculiarità alimentari, possiamo ricordare le varie pasticcerie, che custodiscono alcune antiche ricette di dolci (alcune anche con marchio registrato come nel caso della mafalda®), la produzione di vini, alcune produzioni agroalimentari di eccellenza quali la cicoria, la patata sieglinda, ecc...
Galatina vanta la presenza di alcuni storici circoli letterari e di varie associazioni culturali, tra cui il Circolo Athena, l’Università Popolare “Aldo Vallone”, il Club Unesco, ecc.
Attualmente la Città continua a sedurre molti visitatori stranieri, che spesso decidono poi di comprare qualche storico edificio da ristrutturare. Notevole è la presenza di inglesi e di americani, che hanno deciso di acquistare casa nella cittadina, ed in alcuni casi di trasferirsi a viverci. Molti anche coloro che dai paesi vicini, affascinati dalla bellezza dei luoghi, dall’impronta comunitaria richiamata dall’atmosfera del Borgo Antico, che hanno deciso di trasferirvisi. Nell’intento di declinare un nuovo modello di sviluppo turistico ed economico sostenibile, al fine di meglio valorizzare la rete di comunità sottesa tra arte e luoghi d’arte, di stimolare una rinascita e valorizzazione del Borgo Antico, per facilitare la fruizione dello stesso, questo Comune, dopo aver intrapreso un percorso sempre più convinto di pedonalizzazione e di limitazione al traffico della zona antica, intende attraverso questo piccolo educational tour, far conoscere all’esterno le tante potenzialità che questa Città d’Arte offre.

Durante la giornata sono previsti quattro speciali percorsi di visita gratuita per visitatori e turisti (due la mattina e due il pomeriggio), oltre ad uno speciale programma di accoglienza per i due giornalisti invitati per l’occasione. Il Tour organizzato prevede un itinerario che si snoda oltre che nell’interno della Basilica ed il relativo Museo adiacente al Chiostro, anche tra vicoli e corti, ammirando palazzi, decori, epigrafi, stemmi, visitando il Museo Civico e la Biblioteca che custodisce preziosi incunaboli. Presso l’Atrio di Palazzo Gorgoni verranno allestite postazioni per proporre il meglio di alcune specialità alimentari del luogo, dai dolci (si pensi al pasticciotto, all’africano, ai divini amori, alle maddalene, alla mafalda®, ai quaresimali, alle bocche di dama, ai mustacciuoli, ai cioccolatini, ecc.), al vino, ai prodotti da forno ed ad alcuni piatti e prodotti tipici. Saranno allestite alcune mostre e sarà possibile ascoltare dei versi di poesia. Per l’occasione tutte le Botteghe del Centro saranno aperte.
In particolare il “Caffe' della Basilica” in piazza Orsini proporrà il famoso caffè in ghiaccio e le granite, il ristorante “Le Tre Grazie” in via Del Balzo presenterà i taralli dolci di patata, il “Matteo Cafe'” di via Liguria delizierà i turisti con la famosissima Mafalda presso l’atrio del Palazzo Gorgoni in via Umberto I, la Pasticceria “Andrea Ascalone” in via Vittorio Emanuele “rapirà” gli ospiti con il “Pasticciotto”, la “Pasticceria EROS” in piazza San Pietro produrrà gli Africani, antichi dolci tipici di galatina, fatti con tuorli e zucchero, il “Covo della Taranta” in corso Garibaldi cucinerà la pitta di patate, il “Posticino” preparerà una splendida sangria salentina, la Rosticceria “Mordi & Fuggi” presenterà il rustico galatinese, ecc…
In serata dopo l’incontro culturale, previsto un momento di intrattenimento artistico.
Tappe principali: tre snodi principali da cui partire per i tour- 1) Piazza San Pietro, 2) Piazzetta Orsini; 3) dall’Arco Porta Luce, si ammira il Palazzo Mongiò (detto palazzo Bomboniera) in piazzetta della Libertà, proseguendo poi per la Chiesa dei Battenti e la Chiesa di San Luigi, proseguendo per Corte Zimara, poi per via San Francesco con la Casa Paterna… visitando poi il vecchio Municipio, Piazzetta Cavoti, la Chiesa delle Anime Sante del Purgatorio, della Madonna del Carmine, della Madonna Addolorata, intercettando alcune epigrafi e facendo una tappa finale presso la Chiesa Madre, che custodisce nella sua navata destra la pietra dove si posò l’Apostolo Pietro, ed infine presso la Cappella di San Paolo.

P.S. L'elenco delle Attivita' Commerciali aderenti all'iniziativa è in continua evoluzione.

▼ Mostra Più Informazioni

Piazza San Pietro, 73013
Galatina
21 Giugno , Mercoledì 09:00
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni

 01 Luglio , Sabato
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 23 Luglio , Domenica
 CAVE GALLIPOLI, Gallipoli
 05 Luglio , Mercoledì
 Festa di Santa Domenica, Scorrano
 15 Luglio , Sabato
 Mamanera Reggae Beach, San Foca
 15 Luglio , Sabato
 Postepay PARCO GONDAR, Gallipoli
 06 Luglio , Giovedì
 Distilleria De Giorgi, San Cesario di Lecce
 16 Luglio , Domenica
 CAVE GALLIPOLI, Gallipoli
 01 Luglio , Sabato
 Puglia Roca Vecchia, Melendugno
 28 Giugno , Mercoledì
 Club Unesco Galatina, Galatina
 08 Luglio , Sabato
 Multisala Massimo. Lecce,
 24 Luglio , Lunedì
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 30 Giugno , Venerdì
 Lido Buena Ventura, Vernole
 08 Luglio , Sabato
 RIOBO Gallipoli, Gallipoli
 29 Giugno , Giovedì
 Monteroni di Lecce, Italy, Monteroni di Lecce
 15 Luglio , Sabato
 MotoClub Salentum Terrae, Lecce
 07 Luglio , Venerdì
 Castello di Lecce, Lecce
 01 Luglio , Sabato
 Melissano, Italy, Melissano
 26 Luglio , Mercoledì
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 02 Luglio , Domenica
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 08 Luglio , Sabato
 Casarano, Italy, Casarano
 06 Luglio , Giovedì
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 09 Luglio , Domenica
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 04 Luglio , Martedì
 Teatro Politeama Greco, Lecce
 07 Luglio , Venerdì
 Caffetteria Orsini, Soleto
 23 Luglio , Domenica
 CAVE GALLIPOLI, Gallipoli
 02 Luglio , Domenica
 Teatro Romano di Lecce, Lecce
 12 Luglio , Mercoledì
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 02 Luglio , Domenica
 Veglie Piazza, Veglie
 10 Luglio , Lunedì
 TEATRO PAISIELLO DI LECCE, Lecce
 30 Giugno , Venerdì
 Masseria San Pietro, Lecce
 07 Luglio , Venerdì
 Teatro Italia Gallipoli, Gallipoli
 14 Luglio , Venerdì
 Enjoy St., Lecce
 23 Luglio , Domenica
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 20 Luglio , Giovedì
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli
 18 Luglio , Martedì
 CAVE GALLIPOLI, Gallipoli
 16 Luglio , Domenica
 PRAJA GALLIPOLI, Gallipoli