Masterclass Teatro Danza - Raffaella Giordano / Fuori Luogo

Raffaella Giordano / Masterclass

Lunedì 19 febbraio 14.00-18.00
Martedì 20 febbraio 10.00-13.00

c/o Centro Dialma Ruggiero - Via C. Monteverdi 117 La Spezia

quota d'iscrizione: 100€
(il pagamento va effettuato 5 giorni prima dell'inizio della masterclass come conferma dell'iscrizione)

Per info: 3755714205

- 3464026006

*la masterclass si terrà con un minimo di 10 persone e un massimo di 15

“La mia funzione‚ nel tempo di un seminario‚ non può essere dimostrativa di un modo di danzare‚ ma credo invece che debba creare stimoli utili al processo di formazione del danzatore‚ che lo possano sensibilizzare verso una consapevolezza di base‚ per poi poter affrontare con sensibilità le infinite forme danzanti.
Lavoro sulla qualità dell’attenzione‚ sul riscoprire la realtà di un atto. Come comprendere la vita intrinseca al “movimento”‚ ciò che lo sostiene e lo permette.
La semplicità di poter agire senza scartare la propria sensibilità‚ allontanandosi così da ciò che si sta attuando. Educarsi ad “assumere” un’azione nella sua totalità‚ ritrovando il senso di unione‚ di piena attenzione.
Il danzatore è chiamato ad una responsabilità‚ è esposto al rischio di perdere di vista l’idea di sé‚ concedendosi al tempo e all’errore‚ riattivando il dialogo costruttivo tra abilità e limite assunti come valore. Nel tempo di improvvisazione‚ su un piano più personale si pone il danzatore di fronte alla sua possibilità di ascoltare‚ intraprendere‚ reagire‚ di “aprire” e rendersi disponibile a fare esperienza‚ mettendo in gioco i propri desideri‚ le proprie difficoltà.
Non sempre le parole si trovano esaurienti per indicare la strada e allora l’esempio concreto e l’esperienza di ognuno diventano i propri maestri.”

Raffaella Giordano


BIO
Raffaella Giordano si forma e lavora come interprete dal 1980 al 1984 con la coreografa Carolyn Carlson a Venezia. Negli anni successivi attraversa importanti esperienze in seno al Tanztheater di Wuppertal in Germania e nella compagnia l'Equisse Obadia/Bouvier in Francia. Nel 1985 è cofondatrice del collettivo storico Sosta Palmizi e dal 1986 segue un personale percorso di ricerca dando vita a numerose opere corali e solistiche, fra le più significative: Fiordalisi,…et anima mea…, Quore, Senza titolo, Tu non mi perderai mai, Cuocere il mondo e L’incontro in collaborazione con Maria Muñoz, Cie Mal Pelo. Fortemente impegnata nell'ambito della formazione, dal 2009 al 2012 promuove e dirige il progetto "Scritture per la danza contemporanea”, biennio di studi per la sensibilizzazione e lo sviluppo delle arti corporee, e dal 2016 “Azione” per favorire una rete stabile di insegnamento, in sinergia con artisti e strutture operanti in Toscana. Collabora nel tempo a progetti teatrali, operistici e cinematografici con numerosi registi e autori della scena contemporanea. Nel 2016 è protagonista nel docufilm L’intrusa del regista Leonardo Di Costanzo e, nello stesso anno, cura i movimenti coreografici per Sancta Susanna di Paul Hindemith all’Opera Bastille di Parigi, con la regia di Mario Martone. Dal mese di agosto 2017 è impegnata come coreografa per il film Capri-Batterie diretto da Martone, in uscita nel 2018. Dal 1991 ad oggi, insieme a Giorgio Rossi, codirige in Toscana l’Associazione Sosta Palmizi, operando allo sviluppo di un luogo di riferimento e di sostegno nell’ambito della danza italiana. Nell’autunno del 2017 presenta, ad Autunno Danza a Cagliari, il debutto del suo ultimo lavoro in solitaria dedicato alla Natura dal titolo CELESTE appunti per natura.

BIO estesa al link http://www.sostapalmizi.it/raffaella-giordano/biografia-raffaella-giordano/

▼ Mostra Più Informazioni

Via Monteverdi 117, 19122
La Spezia
19 Febbraio , Lunedì 14:00
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni

 15 Dicembre , Sabato
 Dancing - MEP del GOLFO, Riccò del Golfo di Spezia