David Szalay - Tutto quello che è un uomo a ScrittuRa

L’autore canadese-ungherese David Szalay, candidato al Man Booker Prize, il più importante riconoscimento per scrittori in lingua inglese arriva per la prima volta in Italia. Con “Tutto quello che è un uomo” affronta la vita di nove uomini, in diverse età della vita, dall'adolescenza alla vecchiaia.

Narra così la biografia di un continente, l'Europa oggi – da Cipro alla Croazia, dalle Fiandre alla Svizzera –, fotografato in una luce cruda, quasi senza ombre. Paesi diversi, ma uniti nelle loro diversità. Segnati da frontiere ormai invisibili, ma ben presenti per chi le deva attraversare.
E se a ogni capitolo tutto – protagonista, ambiente, atmosfera – cambia, fin dal primo stacco le nove storie sembrano una sola. All'inizio stentiamo a riconoscerlo, il paesaggio che David Szalay ci costringe a esplorare, finché, per ogni lettore in un punto diverso, ciò che abbiamo davanti si rivela per quel che è, in tutta la sua perturbante evidenza: il nostro tempo, quello che viviamo ogni giorno, in forma di romanzo.

Scrittura Festival per il ciclo "Scritture di Frontiera" realizzato con l'assessorato all'Immigrazione del Comune di Ravenna.

▼ Mostra Più Informazioni

Via Baccarini, 3, 48121
Ravenna
19 Marzo , Lunedì 18:00
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni

 01 Gennaio , Martedì
 Marina Di Ravenna, Marina di Ravenna
 15 Dicembre , Sabato
 La Pulce Nel Baule, Ravenna
 14 Dicembre , Venerdì
 Parafarmacia Galilei, Ravenna