Coppelia, ou la fille aux yeux d'email

Il Balletto Coppelia verrà presentato al Teatro Regio di Parma nella rassegna Regio Young dedicata ai giovani.

DOPPIO SPETTACOLO: ore 15:30 e ore 18:00

Il Balletto rappresentato nella versione tratta dall' originale di Arthur Saint-Leon ha la seguente trama:

Ambientato nella piazza di una cittadina

della Galizia di alcuni secoli fa, la vicenda narra di Swanilda, gelosa del fidanzato Franz che sospetta innamorato di una misteriosa fanciulla, Coppelia. Costei legge imperturbabile il suo libro, dietro alla finestra dell’officina del fabbricante di giocattoli Coppelius, diabolico stregone considerato con sospetto dalla popolazione del villaggio. Franz si trova in difficoltà a rassicurarla che è fedele e che i suoi affetti sono riservati solo a lei. Il Borgomastro entra per annunciare che ci sarà una festa il giorno seguente dove il Nobile del Maniero offrirà una dote a tutte le coppie che desiderano sposarsi. Franz chiede a Swanilda di sposarlo. Swanilda mette una spiga di grano all’orecchio: secondo una vecchia tradizione, la spiga, suonando, le dirà se il suo amante è fedele e innamorato. Purtroppo la spiga resta in silenzio. Le altre coppie sono felici della notizia del Borgomastro e ballano fino a sera. Il Dottor Coppelius esce di casa, chiude la porta a chiave, ed è immediatamente travolto da una banda di rumorosi festeggianti. Nella confusione gli cade la chiave di casa. Swanilda e le sue amiche sopraggiungono e, trovando la chiave, decidono di penetrare nella casa di Coppelius per conoscere di persona Coppelia. Poco dopo appare anche Franz, che, attratto dalla misteriosa fanciulla, ha deciso di entrare nell’abitazione.

La casa di Coppelius è misteriosa e oscura. Spaventata, Swanilda avvicina Coppelia ma questa resta impassibile. In realtà la misteriosa ragazza è una bambola e, sollevate e divertite dalla scoperta, le ragazze inavvertitamente fanno scattare i meccanismi di tutte le altre bambole presenti nella casa. Il dottor Coppelius, rientrato, si infuria. Le colpevoli scappano, tranne Swanilda, che corre a nascondersi nell’alcova dove è seduta Coppelia. Nello stesso momento, Coppelius scorge Franz che entra dalla finestra, e lo blocca; Franz espone il suo amore per la bella Coppelia mentre il Dottor Coppelius finge di ascoltarlo con interesse offrendogli alcune pozioni soporifere da bere. Quando Franz si addormenta, il Dottor Coppelius porta ciò che crede essere la sua favolosa bambola fuori dall’alcova, ma è Swanilda, che ha sentito la dichiarazione di amore di Franz, e si è sostituita alla bambola. Coppelius cerca con degli incantesimi di trasferire la forza vitale di Franz alla sua bambola. Swanilda, beffandosi del vecchio, sta al gioco; il Dottor Coppelius crede che il suo pupazzo sia diventato vivo. Swanilda danza senza sosta creando caos nella stanza, rovinando tutto il lavoro di Coppelius, fino a quando non riesce a svegliare Franz, e a scappare con l’amato lasciando la bottega distrutta e il dottor Coppelius disperato.

L’indomani nella piazza, Swanilda e Franz, riconciliati, si avvicinano al Borgomastro per ricevere la dote e sposarsi. Il furioso Dottor Coppelius sopraggiunge e accusa gli amanti di aver distrutto il lavoro di una vita. Il Borgomastro gli offre del denaro per ripagarlo e Swanilda pentita lo bacia. La gente del paese partecipa alla festa per il matrimonio di Swanilda e Franz con un brillante divertissement.

(si ringraziala Fondazione Museo Guatelli per la location della fotografia)
(foto Roberto Pia)

▼ Mostra Più Informazioni

strada Giuseppe Garibaldi 16/a, 43121
Parma
10 Febbraio , Sabato 15:30
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni

 09 Settembre , Domenica
 Villa Meli Lupi, Parma
 08 Settembre , Sabato
 Piscina G. Onesti - Moletolo (Parma), Parma
 14 Settembre , Venerdì
 Osteria Da Bortolino, Viadana
 18 Agosto , Sabato
 Bibbiano, Italy, Bibbiano
 01 Settembre , Sabato
 Parma, Italy, Parma
 02 Settembre , Domenica
 Tutti Matti per Colorno, Colorno
 09 Settembre , Domenica
 Associazione AURA BLU, Reggio nell Emilia