BLABLABLA alla Città del libro 2017

Giovedì 23 Novembre avrà inizio il piccolo viaggio di BLABLABLA all'interno della XXII edizione di Città del Libro.
L'emozione è tanta, come anche l'entusiasmo, nell'accompagnare i piccoli lettori di oggi attraverso un percorso di tre laboratori simultanei, dalle 09.00 alle 13.00:


* TUTTI DIVERSI,

TUTTI UGUALI laboratorio di costruzione di maschere.

L’attività prevede la costruzione di maschere di carta, a partire dalla forma più insolita, inizialmente anonima, per poi farla vivere attraverso il gioco degli sguardi ed il linguaggio del corpo, dando alla maschera stessa un carattere di volta in volta diverso.
Nel linguaggio quotidiano la metafora della maschera assume, normalmente, una connotazione negativa: “ Togliti la maschera!” “ Cosa nascondi dietro quella maschera?”ecc. Quindi indossare una maschera significa manifestare un atteggiamento non autentico, perché è “dietro” che si nasconde la verità. La maschera diventa così uno strumento di difesa, di fuga.
Nel gioco, invece, potrebbe avere la funzione opposta, ossia non nascondere il vero, ma, al contrario, scoprirlo e rivelarlo. Dietro la maschera il bambino si protegge e riesce ad esprimere ciò che diversamente gli provocherebbe panico e difficoltà.
Il progetto nasce con l’intento di offrire occasioni di apprendimento ricche e flessibili, in una molteplicità di rapporti che si svolgono quotidianamente all’insegna dell’accettazione e del superamento della conflittualità e diversità.
Grazie a questo tipo di complementarietà il bambino costruisce l’incontro con l’altro, con il mondo, all’interno di un confronto fondamentale per la crescita personale.

* LA MIA CASA E' LA TUA CASA, laboratorio di intercultura.

Il laboratorio ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione , spesso sconosciuta ai più, di questa particolare categoria di migranti, milioni di rifugiati e richiedenti asilo che, costretti a fuggire da guerre e da violenze, lasciano i propri affetti, la propria casa e tutto ciò che un tempo era parte della loro vita.
Cosa vuol dire avere una casa?
Come immaginiamo la cas dei sogni?
Chi ci abita dentro?
Come immaginiamo lan nostra vita senza la nostra casa?
Pensare alla propria casa è per bambini un’esperienza consueta e quotidiana, ricca di sensazioni e legami fondanti e “termometro” di serenità. Eppure per molti bambini, purtroppo, l’idea di casa è legata ad esperienze traumatiche di distacco, perdita, paura, per via delle situazioni di violenza e guerra dalle quali sono fuggiti.
Il laboratorio di collage, vuole mettere in moto una serie di riflessioni semplici, ma importanti, sulla casa e l’accoglienza come diritto umano. Fogli leggeri e colorati per tagliare ed incollare case immaginarie, case dalle mille forme.

* STAMPAMI, laboratorio sulla stampa.

Laboratorio manuale sulla scrittura e sulla stampa in cui si esplorerà la storia delle scrittura dall’invenzione della stampa in poi, da Gutemberg a Google, attraverso collage e timbri, per scoprire le tante e cangianti possibilità di lasciare segni sulla carta.
L’attività sarà suddivisa in cinque step, ciascuno riguardante un periodo storico nel quale la scrittura e la stampa sono nate e si sono sviluppate.
Cerchiamo lettere e animali per realizzare nuovi alfabeti: useremo le lettere per comporre immagini “disegnando” con le parole .
I bambini sono liberi di cimentarsi con ciò che scelgono, sia esso una lettera sconosciuta, semplice o difficile e, sull’esempio di Munari, potremo decomporre, ricomporre segni e forme di un alfabetiere personale fatto di animali bilingui.
Le lettere verranno esaminate per le loro qualità tattili e visive come matrici da stampa e segni, successivamente scopriremo la loro funzione fonetica in un gioco di corrispondenze. Ad ogni lettera verrà associato un animale il cui nome in italiano e in inglese corrisponde alla lettera scelta.

Le scuole e le classi interessate possono prenotare ogni singolo laboratorio, contattando direttamente la Fondazione:
0832 720687
info@cittadellibro.net

Vi aspettiamo
#cosebelleacampisalentina

▼ Mostra Più Informazioni

Via Cavour, 7, 73012
Campi Salentina
23 Novembre , Giovedì 09:00
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni

 31 Dicembre , Domenica
 Lecce, Italy, Lecce
 31 Dicembre , Domenica
 Lecce, Italy, Lecce
 31 Dicembre , Domenica
 Mille e una Notte Ricevimenti, Sternatia
 22 Dicembre , Venerdì
 Lecce, Italy, Lecce
 16 Dicembre , Sabato
 Lecce Foro Boario, Lecce
 31 Dicembre , Domenica
 Mille e una Notte Ricevimenti, Sternatia
 25 Dicembre , Lunedì
 Malcandrino, Monteroni di Lecce
 17 Dicembre , Domenica
 Decathlon Cavallino, Cavallino
 29 Dicembre , Venerdì
 Arci Rubik, Guagnano
 29 Dicembre , Venerdì
 WOMB, Cavallino
 17 Dicembre , Domenica
 Stadio Via del Mare, Lecce
 17 Dicembre , Domenica
 Piazza A. Salandra, Nardò
 23 Dicembre , Sabato
 Manifatture Knos, Lecce
 23 Dicembre , Sabato
 Lecce, Italy, Lecce
 13 Gennaio , Sabato
 Officine Cantelmo, Lecce
 25 Dicembre , Lunedì
 N30, Lecce
 21 Dicembre , Giovedì
 Lecce, Italy, Lecce
 07 Gennaio , Domenica
 TEATRO PAISIELLO DI LECCE, Lecce
 20 Dicembre , Mercoledì
 Area 51 - Novoli, Novoli
 30 Dicembre , Sabato
 SalentoGold Viaggi & Turismo, Leverano
 22 Dicembre , Venerdì
 Teatro Koreja, Lecce
 17 Dicembre , Domenica
 Trepuzzi, Italy, Trepuzzi
 18 Dicembre , Lunedì
 Teatro Apollo, Lecce
 16 Dicembre , Sabato
 Piazza Sant' Oronzo - Lecce, Lecce
 16 Dicembre , Sabato
 Tenuta Monacelli - Lecce, Lecce
 22 Dicembre , Venerdì
 Alibi Creative Club Lecce, Lecce
 17 Dicembre , Domenica
 Officine Cantelmo, Lecce
 11 Gennaio , Giovedì
 PM Eventi, Lecce
 22 Dicembre , Venerdì
 WOMB, Cavallino
 16 Dicembre , Sabato
 Ista Eventi, Squinzano
 17 Dicembre , Domenica
 Cantina Moros di Claudio Quarta, Guagnano
 23 Dicembre , Sabato
 Moses Vibes reggae music promotion, Lecce
 14 Gennaio , Domenica
 Stadio Via del Mare, Lecce
 16 Dicembre , Sabato
 Manifatture Knos, Lecce