Adriano Olivetti e la sperimentazione della "Comunità concreta"

Conferenza di Galileo Dallolio, pubblicista, già dirigente Olivetti

Dal 1946 al 1960, Adriano Olivetti realizzò un modello imprenditoriale mai più eguagliato in Italia, caratterizzato da un'azione concreta intesa ad abbinare cultura e industria, coniugando i principi dell'etica e della responsabilità

sociale.
La Olivetti divenne leader mondiale nel settore delle macchine per ufficio, concepì e realizzò dal 1957 al 1959 il primo elaboratore a transistor in europa (l'Elea 9003) e nel 1965 il primo personal computer al mondo (la P101).
Adriano Olivetti coinvolse cittadini, architetti, urbanisti, filosofi, intellettuali, scrittori e artisti nel tentativo di realizzare il suo progetto di "Comunità concreta" ad Ivrea.

▼ Mostra Più Informazioni

Via Gramsci 71, 40066
Pieve di Cento
21 Febbraio , Mercoledì 21:00
Condividerla

Altri Eventi Nei Dintorni

 24 Novembre , Sabato
 Ristorante il Pescatore, Anzola d'Emilia
 16 Dicembre , Domenica
 AVIS comunale di San Felice sul Panaro, San Felice sul Panaro